Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Chirurgia proctologica e del pavimento pelvico

L’Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa della Facoltà di Medicina e chirurgia “A. Gemelli” istituisce  per l’anno accademico 2019/20 il Master universitario di secondo livello in Chirurgia Proctologica e del Pavimento Pelvico.

Il Master universitario di secondo livello ha la durata di un anno accademico per complessivi 60 crediti, pari a 1500 ore.

La Proctologia rappresenta una “super-specializzazione” nell’ambito della Chirurgia Generale in continua espansione alla luce del crescente interesse in ambito scientifico di tale settore e dell’elevatissimo numero di pazienti affetti da problematiche proctologiche nel mondo occidentale.

In tale campo appare quanto mai essenziale  un approccio “integrato” a tali pazienti con una visione quanto più globale possibile dell’intero pavimento pelvico in grado di fornire delle conoscenze atte ad offrire ai pazienti un approccio diagnostico e terapeutico in grado di inquadrare e trattare nella maniera più efficace possibile le problematiche di cui sono affetti.

A tal proposito, a differenza degli Stati Uniti e di altri paesi europei, in Italia non esiste un percorso di studi f ”iperspecialistico” in ambito Universitario in grado di soddisfare tale richiesta formativa.

Il Master ha quindi lo scopo di fornire le basi teoriche e pratiche in tale campo con un piano di studi caratterizzato da un ampio tirocinio pratico in:

  1. Fisiologia e fisiopatologia del pavimento pelvico
  2. Diagnostica funzionale proctologica
  3. Diagnostica funzionale uro-ginecologica
  4. Imaging del pavimento pelvico
  5. Patologie colo-rettali
  6. Chirurgia della malattia emorroidaria
  7. Chirurgia delle fistole perianali
  8. Chirurgia dell’incontinenza fecale
  9. Chirurgia della stipsi e della defecazione ostruita
  10. Chirurgia delle problematiche proctologiche benigne minori
  11. Trattamento delle neoplasie del retto e dell’ano
  12. Chirurgia per via transvaginale delle problematiche uro-ginecologiche
  13. Chirurgia per via transaddominale delle problematiche uroginecologiche
  14. Chirurgia delle malattie croniche intestinali

Al termine del Master i Chirurghi partecipanti avranno appreso le nozioni e gli strumenti tecnici per la gestione autonoma di tutti gli aspetti clinici trattati.

I docenti del Master sono esperti medici e chirurghi di comprovata esperienza nazionale ed internazionale in campo proctologico e del pavimento pelvico.

Al termine del Master è prevista una prova di valutazione finale, consistente nel superamento di una prova orale attinente ai corsi seguiti e nella discussione di una tesi di argomento attinente al ciclo di studi seguito con voto espresso in cinquantesimi.

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superata la relativa prova di valutazione finale sarà rilasciato il titolo di Master universitario di secondo livello in Chirurgia Proctologica e del Pavimento Pelvico.

La discussione delle tesi e la consegna dei Diplomi è prevista per dicembre 2020.

Informazioni e contatti Contattaci