Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Il russo per le imprese internazionali del "Made in Italy" - RIMIT

Edizione II
Master di I livello
Master Il russo per le imprese internazionali del "Made in Italy" - RIMIT
a.a. 2019-2020

Data inizio: Gennaio 2020 - Data fine: Dicembre 2020
Sede: Milano
Formula: Part-time
Chiusura iscrizioni: 30 Giugno 2019 (primo turno) - 31 ottobre 2019 (secondo turno)
 

Il russo per le imprese internazionali del "Made in Italy" - RIMIT

Il Master Il russo per le imprese internazionali del "Made in Italy" - RIMIT propone un profilo professionale composito e altamente specializzato che formi non solo professionisti della comunicazione e assistenti manageriali per le imprese del Made in Italy nei paesi russofoni, ma anche potenziali sviluppatori di strategie economico-commerciali efficaci per il business italiano.

È il primo Master in Italia dedicato esclusivamente al russo per le aziende del Made in Italy, evitando la dispersione sull'intera area dell'Est Europa, ormai diseguale e composita. Unica e d'eccellenza è l'offerta di formazione linguistica, assicurata dal buon livello di lingua richiesto come requisito d'ingresso, che verrà perfezionato mediante un intenso training di trattativa e traduzione tecnico-commerciale in russo (scritta e orale), curato da interpreti professionisti esperti.

La certificazione linguistica del russo livello B2, se non presentata in fase di selezione come requisito preferenziale, dovrà essere conseguita entro il mese di dicembre 2020 per ottenere il diploma finale.

La collaborazione con la Camera di Commercio italo-russa e Confindustria Russia permetterà il contatto con un'ampia rete di imprese del made in Italy che operano con i paesi russofoni, dove gli studenti potranno svolgere lo stage, importante banco di prova di quanto appreso in aula e introduzione al futuro posto di lavoro.

Da questa stessa rete aziendale proverranno esperti e testimoni che completeranno la formazione giuridico-aziendale con l'esposizione di casi significativi.

La partecipazione della Higher School of Economics di Mosca e Pietroburgo (HSE), con i suoi docenti, consentirà di realizzare focus e seminari in lingua russa.

Anna Bonola, Laura Solimene
Direttore e Condirettore del Master

KEY FACTS

Scadenza

Primo turno
30 Giugno 2019

Secondo turno
31 Ottobre 2019

Inizio delle lezioni e campus

Gennaio 2020
Milano

Durata e struttura


1 anno
Part-time

 

Lingua

Italiano e Russo
 

Costo e agevolazioni economiche

€  6.000

Numero di partecipanti

30

REQUISITI E PROFILI PROFESSIONALI

Requisiti

  • laureati triennali in Scienze linguistiche, in Scienze dell’economia e della gestione aziendale e Scienze economiche o laureati magistrali in Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale, Lingue e letterature moderne e Scienze economico-aziendali.
  • laureati con titoli esteri equivalenti (Bachelor o Master’s degree)
  • in attesa di conseguimento del titolo di laurea entro l’ultima sessione dell’anno accademico 2018/2019 (entro marzo/aprile 2020)
  • conoscenza della lingua russa: Livello B2 o superiore. Nel caso di candidati non in possesso di certificazioni che attestino un livello B2 verrà effettuato un test d’ingresso;
  • per gli studenti stranieri certificazione della lingua italiana livello C1 o superiore;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • buone competenze generali nelle discipline giuridico-aziendali.

Il Consiglio direttivo valuta anche profili diversi da quelli indicati tenendo in considerazione soprattutto la preparazione linguistica e giuridico-aziendale.

Profili professionali

  • Export-import manager
  • Addetto alle relazioni internazionali delle imprese
  • Gestione del personale
  • Addetto di filiale estera
  • Consulente e interprete-traduttore free lance per i mercati della Federazione Russa e dei paesi russofoni
Informazioni e contatti Contattaci