Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni

Gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni - COR

Patrizia Catellani, coordinatore del corso, ne descrive le principali caratteristiche

Gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni - ERGOLABOS

Laura Zanfrini, coordinatore del corso, ne descrive le principali caratteristiche

I contenuti

Questo corso di laurea magistrale risponde all’esigenza di formare professionisti capaci di muoversi negli ambiti del management, della gestione delle risorse umane e della comunicazione di aziende, organizzazioni, enti privati e pubblici. Lo sviluppo e la valorizzazione del capitale umano hanno una rilevanza strategica all’interno delle organizzazioni e la comunicazione svolge un ruolo essenziale sia in tale ambito sia in quello delle relazioni tra le organizzazioni e la società nel suo complesso. Attraverso un approccio fortemente interdisciplinare LACOR offre dunque la possibilità di acquisire competenze professionali comunicative e manageriali che sono strategiche per l’inserimento nel mercato del lavoro. Il corso di laurea è strutturato in una parte comune e in una parte specifica, secondo due differenti curricula:

  • Comunicazione per le organizzazioni e le imprese (COR)
  • Lavoro e direzione d’impresa (ERGOLABOS)

Per garantire uno stretto contatto con il mondo delle professioni, entrambi i curricula hanno costituito comitati tecnici con esponenti di aziende, organizzazioni, enti privati e pubblici attivi nei rispettivi ambiti di competenza.

 

Care studentesse, cari studenti,
tutti i Corsi di Studio della Facoltà di Scienze politiche e sociali adotteranno, per il primo semestre del prossimo anno accademico, un modello di didattica che permetterà agli studenti di partecipare alle attività in presenza o da remoto, con lezioni in streaming e video-registrazioni.
Il materiale didattico di supporto sarà reso disponibile attraverso la piattaforma Blackboard e sarà garantita una costante interazione con i docenti durante le lezioni e nel ricevimento studenti (usufruibile anche da remoto).
Le lezioni del Corso di Studio in Gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni, curriculum in Comunicazione per le organizzazioni e le imprese (COR) si svolgeranno per il 43% in presenza (con trasmissione streaming dei contenuti) e per il 57% attraverso video-lezioni in diretta streaming o video-registrate.
Indicazioni sull’orario delle lezioni del primo semestre, passibili di qualche piccolo aggiustamento, sono disponibili a questo link.
Le lezioni in presenza saranno concentrate nella fascia oraria 10.30-16.30, permettendo agli studenti di recarsi in sede anche sui mezzi pubblici al di fuori degli orari di punta. Tutte le lezioni saranno trasmesse in streaming per gli studenti che rimarranno a casa e, nei giorni successivi, sarà messa a disposizione sulla pagina Blackboard del corso la registrazione della lezione. Grazie ai nuovi strumenti digitali messi a disposizione dall’Ateneo, l’interazione sarà consentita anche agli studenti che fruiranno della lezione da casa attraverso modalità audiovideo o tramite chat.
L’accesso alla sede per le lezioni e per gli altri servizi sarà regolato attraverso una specifica App integrata nella piattaforma ICatt. Ciascuno studente riceverà informazioni dettagliate circa la possibilità di partecipare in presenza alle attività proposte nell’arco della giornata sulla base dell’appartenenza a gruppi predefiniti (ad esempio in base al proprio cognome). La turnazione degli accessi sarà impostata su base giornaliera, garantendo a tutti una o più presenze nell’arco della settimana, a seconda delle condizioni sanitarie e di sicurezza previste. Ci sarà anche la possibilità di rendere liberamente prenotabili i posti che non vengono confermati per tempo. Con l’obiettivo di ridurre la mobilità degli studenti tra gli edifici, nel limite del possibile tutte le attività didattiche della giornata saranno concentrate in poche aule.
Anche le lezioni che si svolgeranno in modalità asincrona saranno rese disponibili sulla pagina Blackboard del corso. Anche per queste lezioni saranno garantiti frequenti momenti in diretta, con o senza la presenza di studenti in aula, soprattutto per approfondimenti e sessioni di domande e risposte.
Gli esami di profitto e di laurea si svolgeranno in presenza (laddove le condizioni generali lo consentano), e/o da remoto. Saranno anche possibili formule miste, con alcuni studenti in presenza in aula con i docenti e altri studenti – eventualmente impossibilitati a essere presenti – da remoto. Per almeno tutto il primo semestre sarà comunque garantita la possibilità di sostenere gli esami in remoto in caso di impedimenti determinati dall’emergenza sanitaria.
Laddove le limitazioni derivanti dall’emergenza permanessero anche per il II semestre, le modalità identificate qui per il I semestre dovranno essere estese a tutto l’anno accademico.
Tramite i canali di comunicazione ufficiale dell’Ateneo (sito web www.unicatt.it, pagina personale ICatt, mail istituzionale @icatt, etc.) tutti gli studenti della Facoltà saranno comunque costantemente aggiornati sulle evoluzioni dell’attività didattica.
In settembre ci saranno due Welcome day online: il 15 settembre (ore 17.00-18.30) per gli studenti del primo anno di corso, il 22 settembre (ore 17.00-18.30) per gli studenti del secondo anno di corso. Durante questi incontri saranno presentate in modo più approfondito le modalità organizzative e didattiche, e ci sarà spazio per rispondere alle domande degli studenti.

Ripresa attività didattica a settembre

Indicazioni su modalità di ripresa delle lezioni, accesso alle sedi, esami e altre informazioni utili | VAI ALLE FAQ

Care studentesse, cari studenti,

quello che sta per iniziare è un anno accademico “speciale”, che se da un lato ci obbliga a programmare le attività didattiche in un quadro ancora incerto, per l’altro si profila come particolarmente sfidante. Per tutti, ma in particolare per la nostra comunità di studenti e docenti del percorso Ergolabos.
Si tratta, infatti, di vivere in maniera proattiva una situazione complessa, ma potenzialmente ricca di frutti sia dal punto di vista professionale sia da quello umano. L’invito è quello a vivere i mesi che verranno come un “laboratorio” in cui sperimentare aspetti e competenze straordinariamente corrispondenti agli obiettivi formativi che stanno al cuore del progetto Ergolabos. Ciò che abbiamo davanti, infatti, ci stimola a partecipare – in prima persona e in presa diretta – a processi di gestione della complessità e dell’incertezza che richiedono strategie proattive, competitive e inclusive, esercitando l’arte del problem solving, della pianificazione strategica, del confronto con gli ambienti e coi loro pervasivi processi di mutamento, della collaborazione tra stakeholder diversi, della responsabilità sociale.

Dal punto vista organizzativo, come tutti i corsi della Facoltà di Scienze politiche e sociali, anche il curriculum Ergolabos del Corso di laurea magistrale in gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni adotterà, per il primo semestre, un modello che garantisca a tutti gli studenti la partecipazione attiva alle lezioni in presenza o da remoto, secondo il principio “tutto il possibile in presenza, tutto il necessario da remoto”.
La maggior parte dei corsi curricolari adotterà una modalità mista, con l’alternanza di lezioni in presenza (contestualmente trasmesse in streaming agli studenti collegati on line), lezioni trasmesse in streaming da remoto (con possibilità di intervenire da parte degli studenti), lezioni video-registrate caricate su Blackboard in coincidenza con gli orari del corso. I laboratori a frequenza obbligatoria saranno erogati secondo modalità idonee a mantenere l’approccio applicativo e partecipativo. In particolare, alcuni laboratori saranno erogati prevalentemente in presenza (con obbligo di frequenza in aula per gli studenti che li inseriranno in piano studi); altri completamente da remoto (con collegamento in diretta obbligatorio per gli studenti che li inseriranno in piano studi). Come per gli altri anni, gli studenti impossibilitati a frequentare i laboratori (in presenza o tramite collegamento da remoto) sono invitati a scegliere una diversa attività formativa che non preveda l’obbligo di frequenza.
Si prevedono alcuni webinar con la partecipazione di più docenti e il coinvolgimento attivo degli studenti, dedicati all’approfondimento di temi di particolare attualità anche in relazione all’emergenza sanitaria e al suo impatto sfidante per le imprese (es. smart working, sicurezza sul lavoro, partecipazione delle imprese alla creazione di shared value).
Le lezioni in presenza saranno concentrate in tre giorni della settimana (martedì, mercoledì e giovedì) nella fascia oraria 10.30-16.30 – così da permettere agli studenti di recarsi in sede evitando gli orari di punta – e in poche aule così da contenere la mobilità tra gli edifici.

Indicazioni sull’orario delle lezioni del primo semestre, passibili di qualche piccolo aggiustamento, sono disponibili a questo link.

Tutte le lezioni saranno rese disponibili sulla pagina Blackboard del corso. Grazie ai nuovi strumenti digitali messi a disposizione dall’Ateneo, anche per gli studenti collegati da remoto sarà possibile partecipare attivamente attraverso modalità audio-video o tramite chat.
Tutti i materiali didattici di supporto saranno resi disponibili attraverso la piattaforma Blackboard.
Il ricevimento studenti sarà assicurato anche da remoto.
L’accesso alla sede sarà regolato attraverso una specifica App integrata nella piattaforma ICatt secondo un sistema di turnazione su base giornaliera, garantendo a tutti uno o più accessi nell’arco della settimana, a seconda delle condizioni sanitarie e di sicurezza previste.
Riguardo agli esami, alla luce di uno scenario ancora incerto, si garantirà in ogni caso la possibilità di sostenerli anche da remoto.
Laddove le limitazioni derivanti dall’emergenza permanessero anche per il II semestre, le modalità identificate qui descritte saranno estese a tutto l’anno accademico.
Tramite i canali di comunicazione ufficiale dell’Ateneo (sito web www.unicatt.it, pagina personale ICatt, mail istituzionale @icatt, etc.) tutti gli studenti della Facoltà saranno comunque costantemente aggiornati sulle evoluzioni dell’attività didattica.

Il 17 settembre alle ore 17.30 siete invitati a partecipare al Welcome Back Day Ergolabos on line in cui si forniranno ulteriori precisazioni e aggiornamenti e si risponderà alle domande degli studenti. Nei giorni precedenti riceverete il link cui collegarsi per partecipare.

 

Ripresa attività didattica a settembre

Indicazioni su modalità di ripresa delle lezioni, accesso alle sedi, esami e altre informazioni utili | VAI ALLE FAQ

TI DEVI ISCRIVERE?

Informazioni e contatti Contattaci