Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Gestione dei contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali

Gestione dei contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali

Ruggero Eugeni, coordinatore del corso, ne descrive le principali caratteristiche

Avviso per gli studenti che si iscrivono all'anno accademico 2020-2021

Fino a quanto si protrarrà l'emergenza sanitaria legata al Covid19, Il GeCo assicurerà lo svolgimento della didattica e delle relative forme di controllo dell’apprendimento (in itinere e finale) anche da remoto, mediante attività di formazione a distanza. Tali attività utilizzeranno la piattaforma di Ateneo BlackBoard LearnTM, la piattaforma Microsoft Teams e gli eventuali altri strumenti previsti e comunicati in avvio di corso. In tal modo verranno garantiti tanto il pieno raggiungimento degli obiettivi formativi previsti nei piani di studio, quanto la assoluta sicurezza degli studenti. Indipendentemente dall’emergenza Covid19, il GeCo assicura forme specifiche di apprendimento e di verifica per gli studenti che non possono frequentare il corso di studi.

GeCoIl corso di laurea magistrale in Gestione di contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali forma professionisti della comunicazione digitale in grado di gestire contenuti narrativi, argomentativi, persuasivi, drammaturgici, in forma verbale, grafico-visiva e audiovisiva, in primo luogo all’interno del web e dei social media, e quindi all’interno della intera rete intermediale.

Data la sua struttura profondamente innovativa e in linea con le richieste più recenti del mercato del lavoro, il corso unisce a una solida formazione teorica una serie di occasioni pratiche di contatto con il mondo professionale: esercitazioni pratiche, laboratori e uno stage finale di almeno 300 ore.

Il corso presenta una vocazione internazionale e prevede programmi di scambio con università straniere focalizzate su programmi formativi simili.

Obiettivi formativi

L’obiettivo principale della formazione riguarda la capacità di ideare, pianificare e gestire operazioni comunicative all’interno dei nuovi media quali, a titolo di esempio, campagne via web e sui social media, comunicazione interna delle imprese e istituzioni (per esempio gestione di comunità via intranet), costruzione di branded content per aziende, gestione di relazioni pubbliche e uffici stampa via web e social, ideazione e realizzazione di operazioni di storytelling attraverso media differenti, e così via.

I settori concreti di applicazione di tali competenze sono tre:

  • la piccola e media impresa;
  • le istituzioni che operano sul territorio a favore della preservazione e della promozione dei patrimoni ambientali e culturali;
  • le aziende editoriali, mediali e le agenzie di comunicazione che intendono sfruttare le opportunità di innovazione offerte dal digitale.

Le competenze e le conoscenze necessarie per raggiungere questi obiettivi formativi vengono coltivate mediante insegnamenti di tipo sia storico che teorico appartenenti alle aree ideativo-espressiva, psicologica e filosofica.
Intorno a tale nucleo vengono aggregati altri insiemi di conoscenze e competenze relative agli strumenti giuridici, economici, grafici e di design, informatici e mediali necessari per interagire consapevolmente con professionisti e specialisti operanti negli stessi settori.
Gli insegnamenti vengono in ogni caso integrati con una serie nutrita di esercitazioni e laboratori e con uno stage finale volti a trasmettere gli aspetti più concreti delle competenze operative richieste dal mercato del lavoro.

Per informazioni specifiche sui contenuti del corso

Prof. Ruggero Eugeni (Coordinatore): ruggero.eugeni@unicatt.it 
Dott.ssa Marzia Morteo (Tutor): lm.geco@unicatt.it

Per informazioni sulla procedura amministrativa

Per informazioni e contatti sul bando consultare “Informazioni utili per tutti”.

In collaborazione con

Talent Garden Gummy Industries Borsoni

Segui Ge.Co. su

TI DEVI ISCRIVERE?

Informazioni e contatti Contattaci