Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Economia e gestione dei servizi

Tre profili per inserirsi in una “economia dei servizi”

L’approccio multidisciplinare dei primi due anni (insegnamenti di area economica, matematico-statistica, giuridica) diventa più “specialistico” dopo la scelta del profilo. Per il terzo anno, infatti, gli studenti possono scegliere quale curriculum seguire: Servizi Professionali (in convenzione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma), Management per l’impresa, Management per la sanità.

La metodologia didattica

Le tradizionali lezioni frontali, che stanno alla base di questo Corso, sono arricchite da molteplici esperienze di esercitazione e tirocinio presso importanti realtà professionali capaci di perfezionare il percorso formativo.

E poi? Gestione e consulenza per imprese e organizzazioni

I tre profili offrono sbocchi professionali diversificati: “Servizi professionali” si lega all’esercizio della libera professione (come Revisore dei conti o Esperto contabile) e di attività di consulenza a piccole e medie imprese, mentre gli altri due curricula formano profili con competenze manageriali e direzionali utili ad aziende pubbliche e private, comprese  quelle operanti nel settore sanitario.
 


Partendo dal presupposto che la nostra è già da diverso tempo un’economia dei servizi, il corso di laurea in Economia e gestione dei servizi, offerto presso la sede di Roma, è volto a fornire le conoscenze e le competenze necessarie per affrontare le sfide future che caratterizzano il settore. Il percorso formativo si basa su un approccio multidisciplinare che prevede una base di conoscenze comuni e specifici insegnamenti per ciascun singolo profilo curriculare. La formazione comune è garantita dalla presenza di discipline di carattere economico, economico-aziendale, giuridico e matematico-statistico che contribuiscono a una formazione culturale solida e di valore, alla quale si affiancano competenze linguistiche e informatiche. Attraverso la scelta di uno tra i profili curriculari proposti, la formazione di base si arricchisce con l’acquisizione di specifiche conoscenze riguardanti le diverse tipologie di aziende.

L’obiettivo di questo corso è formare, anche attraverso la sinergia con la storica e prestigiosa Facoltà di Medicina e chirurgia e il Policlinico Universitario ”A. Gemelli”, profili “di frontiera” e professionisti che siano in grado, una volta entrati nel mondo del lavoro, di assumersi responsabilità a diversi livelli nell’ambito di imprese, società di consulenza, studi professionali, istituti della pubblica amministrazione, organizzazioni operanti nel contesto della salute e della sanità.

Link utili Interfacoltà Economia - Medicina e chirurgia "A. Gemelli"

STUDENTI CATTOLICA

STUDENTI SCUOLE SUPERIORI

Per meglio orientare i ragazzi a scegliere un percorso di studi che tenga conto delle passioni e degli interessi: incontri, corsi e momenti di confronto

Vai al percorso
Informazioni e contatti Contattaci