Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Giurisprudenza

Tirocinio professionale anticipato

Nel luglio 2017 il Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza ha sottoscritto con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Piacenza e con il Consiglio notarile distrettuale di Piacenza due Convezioni locali, in attuazione di altrettanti accordi nazionali, che consentono agli studenti del Corso di anticipare 6 dei 18 mesi di tirocinio che il neo-laureato deve obbligatoriamente maturare per l’accesso all’avvocatura e al notariato.

Sono ammessi a tale forma di tirocinio anticipato gli studenti del quinto anno di corso che oltre ad aver superato tutti gli esami di profitto degli anni precedenti abbiano maturato CFU in alcune specifiche discipline (vedi convenzioni).

La stipula di queste due convenzioni, di cui quella tra la Cattolica di Piacenza ed il Consiglio notarile distrettuale di Piacenza costituisce la prima attuazione nazionale, rafforza la spiccata vocazione del Corso di laurea in Giurisprudenza della Sede piacentina della Cattolica ad interfacciarsi con il mondo del lavoro, consentendo ai suoi studenti di acquisire in itinere le competenze teoriche e le abilità pratico-operative che saranno richieste dopo la laurea.

Che cos’è il tirocinio

Il Tirocinio Curriculare con CFU è previsto dall’ordinamento didattico del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza:

  • profilo Diritto e Innovazione Digitale
  • profilo Diritto&Economia

della Facoltà di Economia e Giurisprudenza.

Consiste in una attività didattica e formativa, che lo studente trascorre in azienda; non configura in alcun modo attività lavorativa ed è parte integrante del processo formativo del corso di laurea per il raggiungimento degli obiettivi indicati nell’ordinamento degli studi.
Pertanto deve essere approvato come tale da parte del Tutor di Facoltà prima che esso abbia inizio.


Riferimenti tutor di tirocinio

Giulia Mazzoni

Sala Computer Giurisprudenza (Studio 664)

Ricevimento studenti Giovedì dalle ore 13.30 alle ore 15.30

Email: tutori.giuristage-pc@unicatt.it    

Tel. 0523 599411 / Fax 0523 599432


Dettagli specifici sul tirocinio

Tirocinio facoltativo

Durata minima: 150 ORE

Numero di crediti formativi assegnati (CFU): 6

Regolamento di stage: CLICCA QUI  


Attivazione dello stage

Modulo domanda di stage: CLICCA QUI

Format Cv: CLICCA QUI

Quante e quali tipologie di tirocinio esistono?

Ci sono 3 tipologie di tirocinio:

  1. stage curriculare con crediti, obbligatorio o facoltativo
  2. stage curriculare facoltativo senza crediti
  3. stage extracurriculare per laureati. Questa tipologia può essere attivata tramite l’Università Cattolica entro 12 mesi dalla data di laurea.

Come posso attivare un tirocinio curriculare senza crediti (0 CFU) in Italia?     

Per attivare un tirocinio curriculare senza crediti in Italia devi contattare:

UFFICIO STAGE E PLACEMENT
Email: ser.stage-pc@unicatt.it


Come posso attivare un tirocinio extracurriculare in Italia?

Per attivare un tirocinio extracurriculare in Italia devi contattare:

UFFICIO STAGE E PLACEMENT
Email: ser.stage-pc@unicatt.it  


Come posso attivare un tirocinio curriculare senza crediti (0 CFU) o un tirocinio extracurriculare da svolgere all’ estero?

Per attivare uno stage curriculare senza crediti (0 CFU) o extracurriculare all’ estero devi contattare:

UCSC International
Email: Desiree.Orlandini@unicatt.it


Ho iniziato uno stage curriculare con CFU, ma per ragioni personali vorrei interromperlo prima della fine. Posso farlo?

Non ci sono particolari vincoli legati all’ interruzione del periodo di stage. E’ possibile interromperlo in qualsiasi momento, dandone motivazione scritta purchè sia rispettata la durata minima dello stage per ottenere i crediti formativi.


E’ prevista un’indennità di partecipazione per il tirocinio curriculare?

L’indennità di partecipazione per il tirocinio curriculare, è a discrezione dell’azienda ospitante.

Informazioni e contatti Contattaci