Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Scienze linguistiche

Insegnamenti del piano degli studi

Per programmi, orari lezione e appelli d'esame clicca qui.

Il curriculum è finalizzato alla formazione di quanti vogliano spendere le competenze in ambito letterario, culturale e umanistico.
Oltre a fornire una solida preparazione letteraria nell’ambito delle principali letterature europee a partire da quella italiana, mira al conseguimento di un’ampia competenza linguistica sia a livello pratico sia teorico-storico.
Il curriculum permette di accedere ai percorsi magistrali orientati all’insegnamento o di svolgere tutte le attività che comportano spessore culturale e solida preparazione umanistica. In particolare, permette di coniugare la competenza linguistica generale fornita dal corso di laurea con tutte le funzioni che implicano gradi più o meno elevati di creatività e di riflessione sul prodotto testuale (traduzione letteraria, lavoro di redazione, scrittura creativa, ecc.).
All’interno del piano di studi sono consigliati gli insegnamenti (linguistici o letterari) afferenti alle lingue di specializzazione scelte.

Primo anno

Lingua e letteratura A1 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B1 (1) (12 Cfu)

Tecniche espressive e tipologie dei testi (8 Cfu)

Cultura classica ed europea (8 Cfu)

Teoria e tecnica dell'informazione (8 Cfu)

Storia dei valori artistici del territorio (8 Cfu)

ICT e società dell'informazione (4 Cfu)

Secondo anno

Lingua e letteratura A2 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B2 (1) (12 Cfu)

Linguistica generale (8 Cfu)

Informatica umanistica (linguistica computazionale) (8 Cfu)

Storia e istituzioni europee (8 Cfu)

Un esame a scelta vincolata tra: (8 Cfu)
Storia della radio e della televisione
Storia e critica del cinema
Storia contemporanea
Antropologia culturale ed etnologia
Informatica

Terzo anno

Lingua e letteratura A3 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B3 (1) (12 Cfu)

Linguistica A (2) (6 Cfu)

Linguistica B (2) (6 Cfu)

Un esame a scelta vincolata tra: (8 Cfu)
Storia del teatro e dello spettacolo
Storia della musica
Arti visive moderne e contemporanee
Drammaturgia

Crediti a libera scelta dello studente (12 Cfu)

Prova finale (8 Cfu)

Note

(1) Lingua e letteratura francese, Lingua e letteratura inglese, Lingua e letteratura russa, Lingua e letteratura spagnola, Lingua e letteratura tedesca.

(2) Linguistica francese, Linguistica inglese, Linguistica russa, Linguistica spagnola, Linguistica tedesca.

Fornisce competenze tecniche e sapere critico relativi al funzionamento e ai problemi della comunicazione e dei linguaggi massmediali. Il piano di studi del percorso è strutturato in modo tale da permettere allo studente di acquisire:

  • una conoscenza globale del mondo dell'informazione e della comunicazione di massa;
  • una conoscenza approfondita, di natura tecnico-teorica, di alcuni oggetti e settori disciplinari;
  • un'essenziale capacità critica nei confronti degli apparati dei media e delle relative teorie.

Primo anno

Lingua e letteratura A1 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B1 (1) (12 Cfu)

Tecniche espressive e tipologie dei testi (8 Cfu)

Teoria e tecnica dell’informazione (8 Cfu)

Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa (8 Cfu)

Teorie e tecniche del giornalismo a stampa (8 Cfu)

ICT e società dell’informazione (4 Cfu)

Secondo anno

Lingua e letteratura A2 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B2 (1) (12 Cfu)

Linguistica generale (8 Cfu)

Informatica umanistica (linguistica computazionale) (8 Cfu)

Storia e istituzioni europee (8 Cfu)

Comunicazione digitale (8 Cfu)

Terzo anno

Lingua e letteratura A3 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B3 (1) (12 Cfu)

Linguistica A (2) (6 Cfu)

Linguistica B (2) (6 Cfu)

Un esame a scelta vincolata tra: (8 Cfu)
Marketing del turismo
Marketing internazionale

Crediti a libera scelta dello studente (12 Cfu)

Prova finale (8 Cfu)

Note

(1) Lingua e letteratura francese, Lingua e letteratura inglese, Lingua e letteratura russa, Lingua e letteratura spagnola, Lingua e letteratura tedesca.

(2) Linguistica francese, Linguistica inglese, Linguistica russa, Linguistica spagnola, Linguistica tedesca.

Si propone di sviluppare l'analisi delle dimensioni fondamentali del fenomeno turistico, di offrire schemi interpretativi delle realtà aziendali operanti sul mercato del turismo e di approfondire i problemi di gestione delle aziende che intrattengono rapporti con la realtà internazionale attraverso l'impiego delle più razionali ottiche e metodologie manageriali.

Primo anno

Lingua e letteratura A1 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B1 (1) (12 Cfu)

Tecniche espressive e tipologie dei testi (8 Cfu)

Storia del turismo (6 Cfu)

Diritto dell’economia (8 Cfu)

Storia dei valori artistici del territorio (8 Cfu)

ICT e società dell’informazione (4 Cfu)

Secondo anno

Lingua e letteratura A2 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B2 (1) (12 Cfu)

Linguistica generale (8 Cfu)

Economia aziendale (6 Cfu)

Strategie competitive delle imprese turistiche (6 Cfu)

Storia economica (8 Cfu)

Un esame a scelta vincolata tra: (6 Cfu)
Comunicazione internazionale del territorio
Geografia del turismo
Informatica
Storia e istituzioni europee

Terzo anno

Lingua e letteratura A3 (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B3 (1) (12 Cfu)

Linguistica A (2) (6 Cfu)

Linguistica B (2) (6 Cfu)

Marketing del turismo (8 Cfu)

Crediti a libera scelta dello studente (**) (12 Cfu)

Prova finale (8 Cfu)

Note

(1) Lingua e letteratura francese, Lingua e letteratura inglese, Lingua e letteratura russa, Lingua e letteratura spagnola, Lingua e letteratura tedesca.

(2) Linguistica francese, Linguistica inglese, Linguistica russa, Linguistica spagnola, Linguistica tedesca.

Lingua cinese

Gli studenti che opzionano la lingua cinese in sostituzione degli insegnamenti di Lingua e letteratura B1, Lingua e letteratura B2 e Lingua e letteratura B3 seguiranno i corsi di Lingua cinese 1 (lingua e fonologia), Lingua cinese 2(lingua, morfosintassi e lessico), Lingua cinese 3 (lingua e comunicazione professionale).
In sostituzione di Linguistica B seguiranno il corso di Lingua e cultura cinese (6 cfu).

Il percorso ha lo scopo di creare una figura professionale che alla solida formazione linguistica e culturale propria della Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere associ la conoscenza dei problemi di base dell’economia e delle varie realtà aziendali ed imprenditoriali. Tale figura risulta contraddistinta da una forte competenza linguistica, che può tuttavia essere immediatamente trasferita nelle attività di tipo economico-gestionale egualmente oggetto di considerazione durante il periodo degli studi.

Primo anno

Lingua e letteratura A1 (Lingua e fonologia) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B1 (Lingua e fonologia) (12 Cfu)

Tecniche espressive e tipologie dei testi (8 Cfu)

Linguistica generale (corso B) (8 Cfu)

Diritto dell'economia (8 Cfu)

Letteratura A (*)(2) (6 Cfu)

ICT e società dell'informazione (4 Cfu)

Secondo anno

Lingua e letteratura A2 (Lingua, morfosintassi e lessico) (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B2 (Lingua, morfosintassi e lessico) (1) (12 Cfu)

Storia economica (8 Cfu)

Economia aziendale (8 Cfu)

Economia politica oppure Informatica (8 Cfu)

Letteratura B (*)(2) (6 Cfu)

Terzo anno

Lingua e letteratura A3 (Lingua e comunicazione professionale) (1) (12 Cfu)

Lingua e letteratura B3 (Lingua e comunicazione professionale) (1) (12 Cfu)

Un esame a scelta vincolata tra: (8 Cfu)
Marketing internazionale, Marketing del turismo

Istituzioni e mercati finanziari (8 Cfu)

Economia e gestione delle imprese (8 Cfu)

Crediti a libera scelta dello studente) (**) (12 Cfu)
(consigliato Stage aziendale)

Prova finale (8 Cfu)

Note

(*) In sostituzione degli esami di Letteratura A (6 Cfu) e B (6 Cfu), gli studenti che abbiano optato per lo studio della lingua cinese sostengono un esame annuale di Lingua e cultura cinese (12 Cfu) nel I anno di corso.
In sostituzione degli esami di Letteratura A (6 Cfu) e B (6 Cfu), gli studenti che affrontano lo studio della lingua russa sostengono un esame annuale di Lingua e cultura russa (12 Cfu) nel I anno di corso.

(**) La Facoltà consiglia, al fine di completare la preparazione propria dello studente, l’inserimento del Laboratorio di Legislazione turistica (4 cfu), oltre all’attività di Stage.

(1) Lingua cinese 1 (Lingua e fonologia), Lingua cinese 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua cinese 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua francese 1 (Lingua e fonologia), Lingua francese 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua francese 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua inglese 1 (Lingua e fonologia), Lingua inglese 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua inglese 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua russa 1 (Lingua e fonologia), Lingua russa 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua russa 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua spagnola 1 (Lingua e fonologia), Lingua spagnola 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua spagnola 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua tedesca 1 (Lingua e fonologia), Lingua tedesca 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua tedesca 3 (Lingua e comunicazione professionale)

(2) Letteratura francese, Letteratura inglese, Letteratura spagnola, Letteratura tedesca.

Il percorso mira alla formazione di una capacità di mediazione linguistica di alto profilo che, investendo le dimensioni giuridiche, politologiche e storico-culturali della società contemporanea, dia luogo a una figura professionale preparata a intervenire nel funzionamento delle nuove istituzioni internazionali e della diplomazia.

Primo anno

Lingua inglese 1 (Lingua e fonologia) (12 Cfu)

Lingua B1 (Lingua e fonologia) (1) (12 Cfu)

Tecniche espressive e tipologie dei testi (8 Cfu)

Relazioni internazionali 1 (8 Cfu)

Storia delle civiltà e delle culture politiche (8 Cfu)

Elementi di economia internazionale (8 Cfu)

Letteratura inglese (*) (6 Cfu)

ICT e società dell’informazione (4 Cfu)

Secondo anno

Lingua inglese 2 (Lingua, morfosintassi e lessico) (12 Cfu)

Lingua B2 (Lingua, morfosintassi e lessico) (1) (12 Cfu)

Linguistica generale (corso B) (8 Cfu)

Un esame a scelta vincolata tra: (8 Cfu)
Geopolitica, Storia economica

Relazioni internazionali 2 (8 Cfu)

Letteratura B (*)(2) (6 Cfu)

Terzo anno

Lingua inglese 3 (Lingua e comunicazione professionale) (12 Cfu)

Lingua B3 (Lingua e comunicazione professionale) (1) (12 Cfu)

Un esame a scelta vincolata tra: (8 Cfu)
Cultura classica ed europea
Marketing internazionale
Storia e istituzioni europee
Economia politica

Diritto internazionale e dell'Unione Europea (8 Cfu)

Crediti a libera scelta dello studente (12 Cfu)

Prova finale (8 Cfu)

Note

(*) In sostituzione degli esami di Letteratura inglese (6 Cfu) e di Letteratura B (6 Cfu), gli studenti che abbiano optato per lo studio della lingua cinese sostengono un esame annuale di Lingua e cultura cinese (12 Cfu) nel I anno di corso.
In sostituzione degli esami di Letteratura inglese (6 Cfu) e di Letteratura B (6 Cfu), gli studenti che affrontano lo studio della lingua russa sostengono un esame annuale di Lingua e cultura russa (12 Cfu) nel I anno di corso.

(1) Lingua cinese 1 (Lingua e fonologia), Lingua cinese 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua cinese 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua francese 1 (Lingua e fonologia), Lingua francese 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua francese 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua russa 1 (Lingua e fonologia), Lingua russa 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua russa 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua spagnola 1 (Lingua e fonologia), Lingua spagnola 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua spagnola 3 (Lingua e comunicazione professionale), Lingua tedesca 1 (Lingua e fonologia), Lingua tedesca 2 (Lingua, morfosintassi e lessico), Lingua tedesca 3 (Lingua e comunicazione professionale).

(2) Letteratura francese, Letteratura inglese, Letteratura spagnola, Letteratura tedesca.

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica.
Il programma si svolge nei tre anni in ragione di 3 ore settimanali per 12 settimane e si articola nelle tematiche seguenti:

  • I anno: Questioni fondamentali: la fede cristologica e la scrittura;
  • II anno: Questioni di antropologia teologica ed ecclesiologia;
  • III anno: Questioni teologiche di etica e morale cristiana.
Informazioni e contatti Contattaci