Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo

Profili di competenza

L’organizzazione in curricula distingue diversi percorsi di specializzazione, con una particolare attenzione ai musei e agli spazi espositivi, alle imprese e alle manifestazioni dello spettacolo, pur mantenendo in comune l’acquisizione di competenze relative alla gestione di impresa e alla legislazione del settore. Ogni profilo prevede il raggiungimento degli obiettivi generali sopra esposti mediante una analisi più precisa e puntuale di mercati e imprese che si differenziano in modo significativo tra loro nel più vasto settore dei beni e delle attività culturali.

Inoltre, è stato attivato un profilo in lingua inglese ‘Methods and Topics in Arts Management’ (MaTAM) con l’obiettivo di fornire agli studenti una preparazione fortemente internazionale sul tema della gestione delle arti visive e performative.

Crediti formativi

La durata della laurea magistrale è di due anni dopo il percorso di studi triennale di primo livello.
Per conseguire la Laurea magistrale si devono acquisire almeno 120 crediti formativi universitari (Cfu).
Ad ogni esame viene attribuito un certo numero di crediti, uguale per tutti gli studenti e un voto (espresso in trentesimi) che varia a seconda del livello di preparazione.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti