Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Scienze e tecnologie agrarie

Il curriculum Viticoltura ed enologia si basa su un percorso formativo che consolida le competenze interdisciplinari di natura agraria con una specializzazione nel settore della viticoltura e dell’enologia, abilitando alla professione di enologo in Italia e in Europa, con competenze scientifiche e tecniche in grado di operare in tutta la filiera produttiva del settore viti-vinicolo.

La preparazione fornita dalle frequenza del Curriculum Viticoltura ed Enologia tocca tutti gli aspetti della filiera, gli aspetti di base e tecnici affrontati nel corso di laurea triennale, e copre le seguenti aree di competenza scientifica:

  • la fisiologia e la tecnica viticola
  • la difesa della vite
  • i processi dell’industria enologica
  • la microbiologia enologica
  • il controllo della qualità
  • l’analisi sensoriale
  • l’economia e il marketing del settore.

ll curriculum in Viticoltura ed enologia prepara laureati con competenze scientifiche, tecniche e metodologiche in grado di operare in tutta la filiera produttiva del settore vitivinicolo, il protagonista, forse più di altri, di un vero e proprio “miracolo italiano”.

A fronte, infatti, di una contrazione vertiginosa dei consumi interni di vino pro-capite (si pensi che oggi si bevono circa 36 litri a testa a fronte di oltre 100 consumati 30 anni fa), il dato relativo al valore dell’export del vino “made in Italy” non sola mostra un trend in aumento ma varca, nel 2014, la soglia record dei 5 miliardi di euro.

Il merito di tale eccezionale risultato va condiviso tra i vari attori della filiera ma, tra questi, un ruolo fondamentale è certamente svolto anche dai laureati (tecnici e manager)  formatisi alla Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali dell'Università Cattolica, come risulta dalle opinioni dei testimonials del corso di laurea.

Elenco degli insegnamenti

Piano degli studi

I piani di studio di seguito indicati e i crediti assegnati a ciascun insegnamento sono un primo confronto con le materie che costituiscono i corsi di laurea. Le tabelle sono utili per conoscere le discipline di riferimento ma occorre sapere che potranno subire modifiche. Quelle definitive saranno pubblicate nella guida specifica di Facoltà e sul sito dell’Ateneo.

Primo Anno

  • Botanica generale e sistematica 11 cfu
  • Chimica generale ed inorganica 7 cfu
  • Chimica organica 7 cfu
  • Fisica 6 cfu
  • Matematica 6 cfu
  • Lingua Inglese (corso base) B1
    2 cfu
    oppure (*)
    Lingua Inglese (corso base) B2
    2 cfu
  • Istituzioni di economia politica e di statistica 12 cfu
    - Modulo Economia politica (6 cfu)
    - Modulo Statistica (6 cfu)
  • ICT e società dell’informazione 3 cfu

(*) L’inserimento del corso base B1 o B2 viene stabilito attraverso un test Selda ad inizio lezioni.

Secondo Anno

  • Impianti e tecnologia enologica 6 cfu
  • Biochimica 8 cfu
  • Biologia dei microrganismi 8 cfu
  • Chimica del suolo 6 cfu
  • Genetica agraria 8 cfu
  • Economia e politica agraria con elementi di estimo 9 cfu
  • Enologia I (Chimica e microbiologia) 6 cfu
  • Lingua Inglese (Scientific english) 2 cfu
  • Esami a scelta 0-6 cfu

Terzo Anno

  • Agronomia generale 8 cfu
  • Arboricoltura generale 6 cfu
  • Entomologia agraria 7 cfu
  • Viticoltura I 12 cfu
    - Modulo Morfologia e fisiologia (8 cfu)
    - Modulo Ampelografia e vitigni (4 cfu)
  • Patologia vegetale 8 cfu
  • Enologia II (Processi) 6 cfu
  • Stage 10 cfu
  • Esami a scelta 6-12 cfu
  • Prova finale 4 cfu

Nel piano di studio di ogni corso è prevista la frequenza ai corsi di Teologia, per offrire una conoscenza motivata, ragionata e organica della fede cattolica. Il programma si svolge nei tre anni in ragione di 3 ore settimanali per 12 settimane e si articola nelle tematiche seguenti:

  • I anno: Questioni fondamentali: la fede cristologica e la scrittura;
  • II anno: Questioni di antropologia teologica ed ecclesiologia;
  • III anno: Questioni teologiche di etica e morale cristiana.

Abilitazione alla professione di Enologo

Il corso abilita alla professione di Enologo in Italia e in Europa: i laureati nel curriculum in Viticoltura ed enologia possono chiedere l’attribuzione del titolo di enologo ai sensi della Legge 129/91

Informazioni e contatti Contattaci