Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Gestione d´azienda

Il profilo Management degli Intermediari finanziari è rivolto a laureati triennali:

  • interessati a sviluppare percorsi di carriera nell’ambito di istituzioni finanziarie, autorità di controllo e vigilanza, nell’area della finanza di impresa;
  • con una forte motivazione a crescere professionalmente.

La specializzazione in “Management degli Intermediari finanziari” consente allo studente di acquisire competenze interdisciplinari avanzate finalizzate a ricoprire ruoli di elevato contenuto professionale.

Management degli Intermediari finanziari ha come obiettivo la formazione di figure professionali che abbiano le seguenti competenze, conoscenze e abilità:

  • approfondita conoscenza nelle aree della finanza e dell’intermediazione finanziaria, e dei loro aspetti tecnici, aziendali, economici, quantitativi e giuridici;
  • elevata competenza nella gestione degli Intermediari finanziari per gli aspetti strategici, tecnico-organizzativi e manageriali;
  • capacità di analisi dei bisogni finanziari di imprese e investitori individuali nell’ambito del corporate banking e della gestione del risparmio.

Il referente del profilo di studio magistrale in Management degli Intermediari finanziari è Stefano Monferrà, professore ordinario di Economia degli intermediari finanziari presso la Facoltà di Economia e Giurisprudenza (sede di Piacenza).

  • Approccio integrato al sistema finanziario e ai suoi regulators
  • Ampiezza e varietà degli sbocchi professionali
  • Orientamento alla capacità decisionale e al problem solving
  • Trampolino per acquisire certificazioni europee

Lo studente che sceglie questo profilo acquisirà un’adeguata conoscenza in ambiti assolutamente attuali e rispondenti alle richieste del mondo del lavoro, quali:

  • nozioni di asset management
  • capacità di interpretazione e di gestione dei rischi
  • analisi dei mercati finanziari
  • corporate governance
  • conoscenze in ambito di previdenza complementare

Agli aspiranti studenti interessati al profilo “Management degli Intermediari finanziari”si richiede la conoscenza di alcuni prerequisiti didattici, con riferimento ai principali corsi del profilo:

Piano degli studi

I piani di studio qui pubblicati potranno subire modifiche; quelli di riferimento ufficiale saranno presentati nella Guida specifica di Facoltà.

Primo Anno

Analisi finanziaria e finanza d’impresa - 10 cfu

Asset management - 10 cfu

Diritto dei contratti finanziari - 6 cfu

Diritto delle assicurazioni - 6 cfu

Economia dei mercati monetari e finanziari - 10 cfu

Metodi quantitativi per le decisioni aziendali - 6 cfu

Economia della previdenza e dei sistemi pensionistici - 5 cfu

Esami a scelta * - 10 cfu

Secondo Anno

Corporate banking e gestione dei rischi - 14 cfu

Sistemi di corporate governance - 6 cfu

Econometria per la finanza - 5 cfu

Lingua inglese (Business English II) - 3 cfu

Seconda lingua avanzata a scelta - 2 cfu

Stage - 7 cfu

Teologia (corso seminariale)

Tesi di laurea - 20 cfu

Note

* Tra gli esami a scelta sono proposti:

  • Bilancio Consolidato
  • Microstruttura e analisi della liquidità dei mercati finanziari
  • Gestione degli intermediari finanziari

Particolare attenzione è dedicata alla didattica:

  • le classi sono composte da un numero limitato di studenti per garantire un rapporto più diretto con i docenti;
  • sono previsti numerosi seminari, workshop e conferenze;
  • ci si avvale di case studies che aiutano a sviluppare la cultura del problem solving;
  • vengono utilizzati metodologie e supporti didattici all’avanguardia come la piattaforma multimediale Blackboard.

Stage e tesi di laurea sono due momenti formativi di centrale importanza per lo sviluppo di conoscenze applicate e di competenze che affianchino al “sapere” anche il “saper fare”.

In particolare lo stage permette di ampliare il patrimonio di competenze fornite dal profilo di formazione universitaria con saperi professionali acquisibili esclusivamente in ambito lavorativo.

Lo stage, inoltre, facilita le scelte professionali dello studente dopo il conseguimento della laurea.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti