Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Gestione d´azienda

La specializzazione in General Management approfondisce le problematiche del governo di sistemi aziendali operanti in contesti globali sempre più complessi e competitivi, e quindi fortemente sollecitati sul piano delle risposte al cambiamento. Il percorso consente l’acquisizione di competenze avanzate finalizzate alla direzione aziendale, attraverso l’approfondimento delle discipline relative a tutte le funzioni aziendali e degli strumenti per un’adeguata indagine e conoscenza dell’ambiente economico e giuridico in cui il sistema impresa opera.

Particolare attenzione è dedicata alle piccole e medie imprese che costituiscono il tessuto produttivo del nostro Paese e alle imprese di servizi, che assumono un ruolo centrale in tutti i sistemi economici sviluppati.

La responsabile del profilo di studio magistrale in General Management è Elena Zuffada, professore ordinario di Economia aziendale.

La Prof.ssa Elena Zuffada presenta il profilo General management del corso di Laurea magistrale in Gestione d'azienda

Piano degli studi

I piani di studio qui pubblicati potranno subire modifiche; quelli di riferimento ufficiale saranno presentati nella Guida specifica di Facoltà.

Primo Anno

Analisi finanziaria e finanza d’impresa - 10 cfu

Imprenditorialità - 5 cfu

Service management - 10 cfu

Diritto del lavoro avanzato - 6 cfu

Sistemi informativi aziendali avanzato - 5 cfu

Metodi quantitativi per le decisioni aziendali - 6 cfu

Content e digital marketing - 4 cfu

Politica economica avanzata - 12 cfu

Secondo Anno

Strategia e controllo strategico avanzati - 10 cfu

Gestione delle risorse umane - 5 cfu

Management delle PMI - 5 cfu

Lingua inglese (Business English II) - 3 cfu

Seconda lingua avanzata a scelta - 2 cfu

Stage - 7 cfu

Esami a scelta * - 10 cfu

Teologia (corso seminariale)

Tesi di laurea - 20 cfu

Note

* Tra gli esami a scelta sono proposti:

  • Gestione delle operations e della supply chain - 5 cfu (SECS-P/07)
  • Data management - 5 cfu (ING-INF/05)
  • Internet marketing e politiche di comunicazione - 5 cfu (SECS-P/08)
  • Bilancio consolidato - 5 cfu (SECS-P/07)
  • Diritto e gestione degli enti ecclesiastici - 5 cfu (IUS/11)
  • Business litigation e risoluzione delle controversie - 5 cfu (IUS/15)

General Management si propone di sviluppare le seguenti competenze, conoscenze e abilità:

  • le conoscenze specialistiche relative ai processi di governo, di gestione, di organizzazione nei vari tipi di aziende e di aggregati interaziendali;
  • una visione sistematica dei fenomeni economici, sociali, giuridici, culturali e tecnologici in linea con le evoluzioni recenti, le istanze di cambiamento, la prospettiva internazionale nelle aziende di diverse dimensioni;
  • l’acquisizione di modelli e strumenti avanzati, anche quantitativi, per la gestione dei processi decisionali nelle diverse funzioni aziendali;
  • un solido approfondimento delle logiche della gestione manageriale (efficienza, economicità, flessibilità, sostenibilità);
  • le capacità di comunicazione, di lavoro in team, di apprendimento, di iniziativa e di leadership, di gestione dei conflitti, di sviluppo dei processi di cambiamento ed innovazione aziendale;
  • l’utilizzo fluente, in forma scritta e orale, di due lingue dell’Unione Europea, con particolare riferimento al lessico disciplinare.

Il piano studi favorisce l’acquisizione di una visione sistematica ed organica dell’azienda, la padronanza di strumenti matematico-statistici, dei principi e degli istituti dell’ordinamento giuridico nazionale ed internazionale.

Il profilo prevede, quale momento formativo fondamentale, uno stage aziendale obbligatorio che consente di:

  • ampliare il patrimonio di competenze fornite dal profilo di formazione universitaria con saperi professionali acquisibili esclusivamente in ambito lavorativo;
  • facilitare le scelte professionali dello studente mediante una diretta esperienza nel mondo del lavoro.

Il corso prevede insegnamenti aggiornati e qualificati, approfondimenti su tematiche di grande attualità, svolgimento di attività funzionali a valorizzare il collegamento della didattica con la ricerca, per esempio attraverso attività seminariali, workshop e conferenze.

L’impostazione metodologica, fondata su una ricca varietà di approcci innovativi, pone lo studente al centro dell’esperienza formativa.

Classi composte da un numero limitato di studenti e caratterizzate da un rapporto più diretto con i docenti favoriscono l’adozione di una metodologia di tipo interattivo che prevede, oltre alle lezioni frontali:

  • la discussione individuale e in gruppo di case studies per sviluppare le capacità di problem solving e decision making;
  • l’organizzazione di testimonianze cross function che consentono di analizzare concrete problematiche aziendali secondo la prospettiva di differenti approcci disciplinari e integrando la visione delle diverse funzioni aziendali;
  • l’osservazione diretta dei processi aziendali attraverso l’organizzazione di factory tour;
  • lo sviluppo di progetti imprenditoriali attraverso business game e progettazione di soluzioni innovative per specifiche tematiche funzionali;
  • la partecipazione a “dinner meeting”, momenti di confronto informale con manager e imprenditori, che facilitano l’orientamento verso una specifica carriera professionale.

Il corso offre inoltre ampie opportunità di scambio internazionale.

Carattere di particolare innovatività nella proposta di servizi integrativi della didattica riveste il progetto MyMentor! che consente a ciascun studente di interagire durante un semestre con un mentor individuale (manager, consulente o imprenditore), disposto a guidarlo nella comprensione delle dinamiche del mondo del lavoro e nella progettazione dei primi passi del percorso professionale. 

Scopri tutti i servizi di mentoring con My Mentor Club »

Il percorso Orientamentee accompagna i partecipanti al progetto nell’acquisizione di una maggiore consapevolezza delle proprie attitudini ed inclinazioni professionali, fino alla realizzazione di un autonomo bilancio delle proprie competenze.

Attivato dall’a.a. 2004-2005 il percorso di General Management vanta un importante network di Alumni che collaborano attivamente alla realizzazione di numerose iniziative didattiche, rafforzando il collegamento della proposta formativa con il mondo del lavoro.

Seguici sui nostri canali social

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti