Università Cattolica del Sacro Cuore

Offerta Formativa

Viticoltura ed enologia europea ed internazionale [VINTAGE]

Le attività connesse alla coltivazione della vite, alla produzione del vino ed alla sua commercializzazione si configurano sempre più come una famiglia di professioni per le quali il grado di specializzazione è un elemento fondamentale richiesto dagli operatori del settore viti-vinicolo.

La peculiarità del Master è l’approccio globale, che pone a confronto la filosofia produttiva dei paesi mediterranei, per i quali il vino è un prodotto culturale frutto del terroir, con quella dei paesi del nuovo mondo, per i quali  il vino è soprattutto frutto della tecnologia.

La provenienza internazionale degli studenti, inoltre, che finora ha coperto i cinque continenti, è favorevole a sviluppare un clima di integrazione globale, di dialogo, e in prospettiva di stabilità geopolitica. In questo ambito la Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali attiva la XII edizione del corso di Master universitario di primo livello in Viticoltura ed Enologia Europea ed Internazionale (VEEI), coordinato dall’Ecole Supérieure d’Agriculture (ESA) d’Angers  (Francia) e totalmente gestito per la parte amministativa dal medesimo Ente.

L’UCSC di Piacenza fornirà ad anni alterni il modulo di Viticoltura ed Ambiente, ed il viaggio di studio, mentre gli altri moduli saranno sviluppati in Paesi europei dove hanno sede le università consorziate. E’ possibile invece effettuare ogni anno presso la sede piacentina il progetto professionale finale.

Lo studente che voglia partecipare deve obbligatoriamente iscriversi all'International Master of Science Vintage, presso l’ESA di Angers.

Per ottenere il titolo di "Master internazionale di I livello VEEI", lo studente deve obbligatoriamente svolgere il progetto professionale finale sotto la supervisione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti